Cerca
Close this search box.
Dove Alloggiare a Bogota

Dove alloggiare a Bogotà

Detta anche “l’Atene dell’America del Sud”, Bogotà è una città piena di teatri, musei, università e biblioteche. Nonostante abbia una popolazione di 8 milioni di abitanti, è abbastanza tranquilla.

Sospesa tra la storia e la modernità, la capitale della Colombia ha parecchi quartieri piacevoli e sicuri dove alloggiare. Vanta anche un sistema di trasporto rapido di autobus, chiamato TransMilenio, che consente di raggiungere la maggior parte delle sue aree.

Se si opta per il taxi, il traffico può essere molto intenso nelle ore di punta e attraversare la città può richiedere del tempo. Tuttavia, scegliere attentamente dove alloggiare a Bogota è molto importante perché ogni quartiere ha il suo carattere distintivo e può offrire un’esperienza totalmente diversa.

La quinta città più grande dell’America del Sud, con la sua architettura coloniale e i quartieri storici, o i quartieri moderni con una grande diversità culturale e culinaria, e anche una ricca scena musicale, offre molte zone dove conviene alloggiare.

Se decidi di trascorrere del tempo per scoprire il fascino della Colombia, questo articolo può aiutarti a scegliere dove alloggiare a Bogotà, la più grande città del paese.

Le migliori zone di Bogota

Case colorate nella Candelaria di Bogota
Case colorate nella Candelaria di Bogota

1. La Candelaria

La Candelaria che è il nucleo coloniale da cui è nata Bogota, è per me la zona migliore dove soggiornare.

Anche se non è la parte più sicura della città, alloggiare nel centro storico significa essere a due passi da quasi la totalità dei siti di interesse turistico, inclusa la collina di Monserrate (il famoso “Cerro de Monserrate” da dove si può vedere la città dall’alto).

Soprattutto per chi visita la capitale per la prima volta, camminare tra i palazzi coloniali per le stradine acciottolate della Candelaria, è come fare un viaggio nel tempo.

Dalla “Plaza de Bolivar” al “Museo de Oro”, il centro di Bogota che fu fondata nel 1538, è pieno di arte e di storia ed offre una grande gamma di alloggi, da ostelli a basso costo ad alberghi di fascia media, restauranti e locali per tutti i gusti e i portafogli.

Inoltre, è un mercato immenso dove migliaia di venditori ambulanti vendono di tutto, dalla frutta agli oggetti più inimmaginabili. Ovviamente la densità di monumenti storici rende la Candelaria anche una delle destinazioni più popolari per i turisti e quindi a volte può stancare, oppure sembrare artificiale.

Comunque allontanandosi dalle rumorose “carrere” 10 e 7 verso il Cerro de Monserrate, si possono trovare anche delle località più tranquille.

I migliori alloggi della Candelaria di Bogota

La Capilla Del Sagrario nella Piazza Bolivar del centro storico di Bogota
La Capilla Del Sagrario nella Piazza Bolivar del centro storico di Bogota

2. Chapinero

Situato nella parte nord-est della città, Chapinero è il principale centro dell’attività universitaria di Bogota. Molto popolare tra i giovani più benestanti, è un quartiere bello e più tranquillo e sicuro dal centro.

Nonostante non abbia molti luoghi storici, è una buona zona dove soggiornare per il gran numero di ristoranti di alta gamma, le boutique hip e i caffè ma anche per la sua posizione. È una zona vicino a tutte le località importanti di Bogota che va alla moda e ha la reputazione di essere una zona bohémien è piuttosto tollerante.

Infatti Chapinero Alto è conosciuto per la sua comunità gay è il suo ambiente più alternativo. Una delle migliori parti di Chapinero è la Zona G, cioè la zona gastronomica, che è una delle più belle zone di Bogota per uscire a mangiare.

Nella Zona G ci sono alcuni dei migliori (anche dei più costosi) ristoranti della città: da ristoranti italiani a sushi giapponesi, e dalle pizzerie artigianali ai ristoranti di cucina molecolare. Inoltre, ci sono moltissimi hotel di fascia media e alta ma non molti ostelli o alberghi economici anche se Chapinero è uno dei quartieri più grandi di Bogota.

I migliori alloggi a Chapinero

Le 3 torri dell'edificio “City U” che possono ospitare 1.713 persone e sono usate come residenze studentesche
Le 3 torri dell'edificio “City U” che possono ospitare 1.713 persone e sono usate come residenze studentesche

3. Zona Rosa, Chicó e Parque 93

A pochi isolati di distanza da Chapinero, verso il nord, si trova anche la famosa Zona Rosa di Bogota, un quartiere noto per la sua vita notturna e i suoi negozi di lusso.

Centri commerciali e fashion brand, bar e discoteche a non finire, fanno la Zona Rosa, chiamata anche zona T per la sua forma a T, la migliore zona dove alloggiare per chi vuole sopratutto uscire di notte e ha un po’ di soldi da spendere. Infatti, nella Zona Rosa, non ci sono molti ostelli economici ma piuttosto alberghi di fascia alta.

Tra Chapinero e Usaquien, si trovano anche i quartieri del Chico e del Parco 93, una zona nota per i suoi festival e le mostre all’aperto. Sono quartieri più sicuri e molto piacevoli per un giro a piedi.

Anche qui ci sono molti locali ma offrono un’alternativa più tranquilla rispetto a quelli della Zona Rosa. Infatti, molti dei bar e ristoranti nella zona hanno un’atmosfera più rilassata e sono piuttosto frequentati dalla gente del posto.

Sebbene si possano trovare alcuni hotel a prezzi moderati, in questa zona le sistemazioni di lusso sono il punto di forza.

I migliori alloggi nella Zona Rossa

La città di Bogota vista dal Cerro de Monserrate
La città di Bogota vista dal Cerro de Monserrate

4. Usaquén

Per metà coloniale e per metà moderno, Usaquen è un comune che nelle ultime decadi è stato “assorbito” dall’espansione di Bogotà. È un posto tranquillo e sicuro, noto per il suo mercato delle pulci.

Ideale per le famiglie e per chi cerca un posto fuori città per stare in contatto con la natura. Comunque anche qui ci sono molti caffè carini ed alcuni dei migliori ristoranti della città che sono nascosti nelle strade acciottolate del distretto coloniale.

Anche se lontano da tutto, Usaquen è un quartiere incantevole che merita comunque una visita almeno per il suo mercato domenicale e la Chiesa di Santa Barbara del XVII secolo. In termini di alloggi, la offerta di ostelli è scarsa ma ci sono molti alberghi disponibili a tariffe abbastanza ragionevoli.

I migliori alloggi a Usaquen

Se hai deciso di viaggiare in Colombia, in questo blog puoi trovare informazioni su dove alloggiare a Medellin, dove alloggiare a Cartagena e altri consigli su Colombia.

Aspasia Kakari

Aspasia Kakari

Mi chiamo Aspasia e sono Greca. Sono nata in un’isola ma ho vissuto in diversi paesi del mondo. Amo viaggiare per il piacere di viaggiare. Per conoscere culture diverse, imparare nuove cose, vedere il mondo in un modo differente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *