Cerca
Close this search box.
Dove alloggiare a Smirne

Dove alloggiare a Smirne nel 2024: quartieri e alloggi migliori

Smirne è la terza città più grande della Turchia, con una popolazione di circa 3 milioni di abitanti (l’intera provincia raggiunge i 4,5 milioni di persone). Si trova sul golfo di Smirne, sulla costa occidentale del paese, ed è una delle città costiere più antiche del Mediterraneo.

Un tempo chiamata “Parigi del Levante”, Smirne è stata un centro importante per gli scambi culturali e commerciali nel corso dei secoli. Ha una storia molto ricca e una cultura aperta che riflette la diversità nelle sue tradizioni, cucina e architettura.

Nota per il suo lungomare e la sua vivace vita notturna, attira molti turisti, soprattutto dalla Grecia, grazie alle sue splendide spiagge e ai villaggi circostanti, oltre ai siti archeologici di grande importanza come Efeso e Pergamo.

Nella provincia di Smirne, c’è veramente di tutto. Puoi sciare la mattina e tuffarti nel mare il pomeriggio. Puoi fare windsurfing a Alacati e clubbing a Cesme oppure fare turismo slow nel villaggio di Seferihisar.

Il Kordon, la famosa passeggiata sul lungomare di Smirne

Ma anche a Smirne città, chiamata Izmir in Turco, che è una città che mescola antico e moderno, ci sono molte cose da vedere come il famoso Bazar di Kemeralti, l’Antica Agorà, il Castello di Kedifekale, ecc.
Se hai intenzione di visitare la costa turca, vale la pena trascorrere alcuni giorni in città. Ci sono diversi quartieri piacevoli e comodi in cui soggiornare, ognuno con la propria esperienza unica.
Per muoverti, puoi usare il taxi, ma ci sono anche mezzi pubblici come la metropolitana (con due linee), autobus, tram e traghetti che attraversano il golfo.
Per evitare di passare troppo tempo nei trasporti o bloccato nel traffico, o magari camminando troppo in questa grande città, è meglio scegliere il quartiere giusto per te. In questo articolo ci sono suggerimenti sui quartieri migliori dove puoi dormire a Smirne.

1. Konak

La Piazza Konak nel omonimo distretto

Konak è il centro storico della città ed è senza dubbio la zona migliore per soggiornare a Smirne, soprattutto se la visiti per la prima volta. Si trova sulla parte occidentale del golfo ed è la zona con la maggior parte delle attrazioni turistiche e molto ben servita dal trasporto pubblico.

In realtà, si tratta di uno dei distretti più grandi di Smirne, con una popolazione di oltre 330.000 abitanti, ma il suo centro si estende praticamente tra Piazza Ataturk, il vecchio molo Konak Pier e l’Agorà.

Questo quartiere è il più conveniente se desideri visitare i siti più importanti della città. Innanzitutto, qui si trova la Piazza Konak con la famosa Torre dell’Orologio, il simbolo della città. Nella stessa piazza si trova una delle più belle moschee di Smirne, la moschea Yali o Konak.

Dietro la Piazza si estende il colorato e sempre vivace mercato di Kemeralti, che è considerato il più grande centro commerciale all’aperto al mondo. Qui troverai non solo migliaia di negozi dove puoi comprare praticamente di tutto, ma anche tantissimi ristoranti e caffè dove puoi assaggiare la cucina locale.

Inoltre, in questa zona troverai anche il Museo Archeologico e Etnografico e l’Agorà Antica, che è uno dei musei all’aperto meglio conservati in Turchia. Ultimo ma non per importanza, dalla zona dell’Agorà, chiamata Namazgah, si può facilmente raggiungere il Castello di Kedifekale da dove si può ammirare una magnifica vista su tutto il golfo di Smirne.

Se decidi di alloggiare a Konak, potrai facilmente raggiungere il Kordon, la famosa passeggiata sul mare, e prendere un battello per attraversare il golfo. È una zona ideale per chi apprezza la cultura gastronomica di Izmir ed offre una grande varietà di alberghi per ogni tipo di budget.

I migliori alloggi a Konak sono:

2. Alsancak

La zona di Kulturpark nel quartiere di Alsancak
La zona di Kulturpark nel quartiere di Alsancak

Alsancak fa parte del distretto di Konak, ma è un quartiere a sé stante. Si trova a nord della Piazza Konak, ed è l’area ideale per lo shopping e le serate fuori.
È il mio quartiere preferito, non solo perché era la parte europea della città dove vivevano i greci e i levantini nel secolo scorso, e dove ancora sono presenti alcune bellissime case a due piani con balconcini in legno, ma anche perché ad Alsancak si trovano le pasticcerie più belle di Smirne.
Inoltre, Alsancak mi ricorda sia il quartiere di Beyoglu a Istanbul, sia la città di Salonicco in Grecia. Al centro c’è la via pedonale Kibris, simile all’Istiklal di Istanbul, piena di negozi, ristoranti tradizionali e accoglienti caffè.
Nei vari vicoli che conducono al mare, ci sono numerosi locali con musica dal vivo, taverne dove si beve il raki e si gustano i “meze”, e bar di ogni tipo. Ad Alsancak si trova anche la discoteca più longeva di Smirne, la Jackson’s, e il Mavi Bar, il mio locale preferito, che suona musica rock dal vivo ogni fine settimana dal 1983.
Non manca certo il mare ad Alsancak. C’è il famoso Kordon, una lunga striscia pedonale lungo la costa, dove la gente passeggia, fa jogging, va in bicicletta o semplicemente si rilassa sull’erba. Alcuni persino pescano nel golfo o riempiono i bar e i ristoranti lungo il lungomare.
Il quartiere vanta anche la chiesa più grande di Izmir, la chiesa anglicana di San Giovanni, costruita nel 1907. Qui si trovano diversi consolati, tra cui quello italiano, e numerosi centri culturali e musei. C’è il Museo delle Maschere, che ospita maschere provenienti da tutto il mondo, e il Museo di Storia e Arte nel Kültürpark, una rinfrescante area verde nel centro della città.
Inoltre, il Kulturpark ospita un importante Centro Culturale e diversi eventi, tra cui la Fiera Internazionale di Smirne. Per gli amanti dell’adrenalina, nel parco c’è anche una torre per il salto con il paracadute alta 50 metri e una ruota panoramica nel Luna Park.

Ad Alsancak troverai una vasta gamma di alloggi, dai più esclusivi hotel della città agli ostelli più economici per i viaggiatori con lo zaino in spalla. I migliori alloggi ad Alsancak sono:

3. Karsiyaka

Il monumento per i diritti umani sul lungomare di Karsiyaka
Il monumento per i diritti umani sul lungomare di Karsiyaka

Se desideri allontanarti dalla frenesia della città e soprattutto dalla presenza dei turisti, allora Karşıyaka è il quartiere ideale per te. Si tratta di un’area relativamente nuova in costante evoluzione, che non dispone di molti alberghi ma offre una buona combinazione di cultura, divertimento e bellezze naturali.

Karşıyaka è un distretto ancora più grande di Konak, con una popolazione di circa 350.000 abitanti. Si trova nella parte occidentale di Smirne, sulla costa opposta del golfo rispetto al centro storico di Konak. È facilmente accessibile tramite traghetti che attraversano il golfo dai moli di Konak e Alsancak.

In particolare, nella zona di Donanmaci, puoi ammirare la Chiesa Cattolica di Santa Elena, costruita nel 1904 e rinomata per la sua splendida architettura. La chiesa si trova vicino al vivace mercato della zona chiamato Karşıyaka Çarşı. Qui troverai una varietà di negozi, dai marchi più eleganti a quelli più economici, oltre a diversi ristoranti e bar, tra cui alcuni bar-libreria molto affascinanti.

Tuttavia, la parte più affascinante di Karşıyaka è il suo lungomare, da cui è possibile ammirare l’intero golfo di Smirne. Questo spazio pubblico è meraviglioso, arricchito da piccoli parchi, aree giochi, monumenti, opere d’arte e numerose panchine di diverse forme, dove puoi goderti i bellissimi colori del tramonto.

Nelle vicinanze di Karşıyaka si trova il quartiere di Bostanlı, dove oltre alle splendide ville della zona, è possibile visitare il Museo Archeologico all’aperto situato nel Parco delle Belle Arti. Questo museo, con ingresso gratuito, ospita circa 90 opere d’arte che spaziano dal periodo romano al periodo bizantino, e offre anche un incantevole caffè.

Sebbene la zona offra numerose opzioni tra caffè e ristoranti, non dispone di molti hotel, ma piuttosto di alcuni appartamenti in affitto. I migliori alloggi di Karsiyaka sono:

4. Balcova

Il quartiere di Balcova visto dalla funivia di Smirne

Conosciuto per le sue sorgenti termali e la storica funivia di Smirne, il celebre Teleferik, Balcova è un distretto più contenuto rispetto a Konak e Karsiyaka, con circa 80.000 abitanti, perfetto per una vacanza rilassante in famiglia.

Sebbene sia leggermente distante dal cuore storico, Balcova si trova nella stessa parte del golfo. Tuttavia, attrae molta gente e sopratutto gente in cerca di tranquillità che apprezzano gli spazi verdi e i centri commerciali della zona.

A Balcova troverai diverse strutture termali e alberghi che offrono bagni e trattamenti termali, servizi di sauna e massaggi per il completo benessere del corpo. Molti di essi sono di alta classe, ma sono disponibili anche opzioni più accessibili.

Se le terme non ti interessano, potrai goderti il Teleferik di Balcova, che ti condurrà su una collina da cui potrai ammirare una splendida vista panoramica della città e del golfo di Smirne. Questo Teleferik è uno dei più antichi del paese ed è stato rinnovato nel 2015 in conformità alle normative dell’Unione Europea.

Nonostante Balcova non abbia una vita notturna altrettanto animata di altre zone di Smirne come Alsancak o Konak, ci sono alcuni bar, ristoranti e caffè dove potrai trascorrere serate piacevoli e deliziarti con la cucina locale. Inoltre, avrai l’opportunità di visitare il piccolo mercato della zona per fare acquisti e scoprire prodotti locali.

I migliori alloggi di Balcova sono:

5. Gaziemir

Le rinomate polpette di Gaziemir

Se per qualche ragione devi essere vicino all’aeroporto, Gaziemir è il distretto più conveniente. Troverai alberghi di fascia media e avrai accesso diretto all’autostrada e alle ferrovie.

Gaziemir è un distretto ampio con circa 138.000 abitanti. Si trova a 13 km a ovest dal centro della città di Smirne ed è il distretto più verde, con il 65% della sua superficie coperta da foreste. In particolare, la zona chiamata Sarnic è una meta preferita per i picnic dei residenti durante i fine settimana.

Oltre ad essere sede dell’aeroporto internazionale Adnan Menderes, la zona ospita alcuni dei grandi centri commerciali della città, come lo Izmir Optimum, e offre diverse attività sia per gli adulti che per le famiglie con bambini.

Qui troverai anche l’unico campo spaziale in Turchia, lo Space Camp, un parco divertente che utilizza simulazioni interattive sullo spazio, motivando i bambini a intraprendere una carriera nei campi della scienza e della tecnologia.

Inoltre, a Gaziemir si trova Fair Izmir, un grande quartiere che ospita fiere di diversi campi e settori. Poi c’è Mehmet Peker Sevgi Yolu, che si trova nel centro del distretto, una lunga strada con negozi su entrambi i lati, che puoi scegliere per lo shopping all’aperto.

Infine, Gaziemir è anche noto per le sue polpette, che devi assolutamente assaggiare in uno dei posti come Kağıtta Köfte Gaziemir, Eftalya Köfte, Efe Köfte.

I migliori alloggi di Gaziemir sono:

Hai già visitato Istanbul? Se stai programmando un viaggio in Turchia, trova informazioni sui migliori quartieri dove alloggiare a Istanbul.

* In questo post potrebbero esserci link di affiliazione a Booking o altri siti. Ciò non cambia nulla per te, ma per me significa molto in quanto mi offre la possibilità di mantenere vivo questo blog.

Picture of Aspasia Kakari

Aspasia Kakari

Mi chiamo Aspasia e sono Greca. Sono nata in un’isola ma ho vissuto in diversi paesi del mondo. Amo viaggiare per il piacere di viaggiare. Per conoscere culture diverse, imparare nuove cose, vedere il mondo in un modo differente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *