Dove_dormire_a_Milos

Dove dormire a Milos

Milos è una delle isole più grandi delle Cicladi e per questo motivo il nostro non è stato amore a prima vista. Tuttavia, più la conoscevo è più mi innamoravo delle sue rocce bianche, le sue acque verdi-blu, le grotte di pirati e i suoi unici tramonti. In effetti, l’isola dove è stata scoperta la famosa Venere di Milos è una delle isole più esotiche dell’Egeo che combina la classica bellezza delle Cicladi con spiagge mozzafiato. La sua particolarità geologica, la sua storia, le sue tradizioni ma anche le più di 80 spiagge di tutti i colori, rendono Milos un’isola eccezionale che ha qualcosa per tutti.

Uno dei tramonti dal castello di Milos
Uno dei tramonti dal castello di Milos (Aspasia / https://www.girandoperilmondo.it)

Se pensi di viaggiare a Milos, l’unica cosa di cui ti dovresti preoccupare è prenotare il proprio alloggio in anticipo, in quanto l’isola può diventare molto affollata durante i mesi estivi. Comunque, sull’isola ci sono opzioni per ogni budget e ogni esigenza, da hotel di lusso a campeggi e ostelli, Airbnb, camere e appartamenti condivisi.

Il posto migliore dove alloggiare dipende ovviamente dalle attività che preferisci fare durante il tuo soggiorno. Anche se Adamas (o Adamantas) è la località più popolare in quanto è il porto principale dell’isola e offre una vasta gamma di alloggi, ristoranti e negozi, ci sono molte località costiere o villaggi che possono essere scelte migliori.

Qui troverai alcune informazioni che ti possono aiutare a scegliere dove dormire a Milos.

1. Pollonia

La spiaggia di Pollonia
La spiaggia di Pollonia (Aspasia / https://www.girandoperilmondo.it)

Un villaggio di pescatori con spiagge su entrambi i lati della baia, taverne sul mare, chiese pittoresche e bellissimi tramonti, è il posto migliore per chi vuole dimenticare il trambusto della città. Nonostante si trovi all’angolo nord-orientale di Milos, e cioè un po’ lontano per chi vuole fare il giro di tutta l’isola e chi preferisce posti avventurosi, Pollonia ha il suo fascino e una grandissima offerta di alloggi.

Tra i suoi vantaggi è la Pollonia beach che è una delle migliori spiagge di Milos. Si tratta di una spiaggia di sabbia dorata dove, se non hai voglia di spostarti, puoi fare un tuffo o prendere il sole sotto l’ombra delle tamerici. Se c’è il vento, potresti scegliere la spiaggia dell’altro lato da dove si può vedere il sole sciogliersi nell’acqua ogni tramonto. Un altro plus sono i traghetti per Kimolos che partono ogni giorno da Pollonia, se vuoi vedere anche l’isola “del gesso” e nuotare nelle sue spiagge cristalline. Inoltre, a Pollonia c’è il Milos Diving Center che offre corsi di immersione, e in più ci sono alcune ottime taverne e wine bar e una delle migliori pasticcerie dell’isola.

Pollonia è un posto per coppie o famiglie con i bambini piccoli e meno adatto per chi vuole fare l’alba. Comunque, ha una grande varietà di hotel e appartamenti da affittare. Se pensi di passare le tue vacanze a Milos, puoi cercare un’ alloggio a Pollonia qui.

I migliori alloggi a Pollonia

2. Klima

Le case dei pescatori chiamate anche “sirmata” (filli) a Klima (Aspasia / https://www.girandoperilmondo.it)
Le case dei pescatori chiamate anche “sirmata” (filli) a Klima (Aspasia / https://www.girandoperilmondo.it)

Se vuoi vivere in una delle migliori cartoline delle Cicladi e non ti dispiace spendere un po’ di più, Klima è un posto unico con uno fascino incantevole. Sebbene sia il posto più gentrificato di Milos e oramai può sembrare un po’ artificiale, questo bellissimo villaggio di pescatori può offrire delle vacanze molto speciali. La ragione sono le sue emblematiche case colorate chiamate anche “sirmata” (fili). Queste piccole case tradizionali a due piani sono scavate nella roccia e si trovano proprio sulla spiaggia perché il piano terra funzionava da magazzino per le barche dei pescatori durante i mesi invernali e il piano di sopra da residenza estiva per le loro famiglie. Oggi, la maggioranza di queste residenze con accesso diretto al mare si affittano e alcune delle barche a legno si usano come letti.

Se decidi di soggiornare a Klima, puoi vedere alcuni dei tramonti più belli della tua vita e stabilire un rapporto diverso con l’acqua. Inoltre, se ti impegni a salire in cima alla collina che domina il villaggio di Klima, dalla cappella del Profitis Ilias, potrai avere una vista panoramica di tutto il golfo. Non ci sono molte taverne o negozi ma Klima è assolutamente un must see. A parte gli appartamenti sul mare che costano un bel po’, a Klima ci sono anche altre camere e alberghi più in alto.

I migliori alloggi a Klima

Per altri alloggi a Klima clicca qui.

3. Plaka

Plaka, Milos
Plaka, Milos (Aspasia / https://www.girandoperilmondo.it)

Il capoluogo di Milos è un bellissimo villaggio tipico delle Cicladi che si trova in cima a una collina. Se non ti dispiace stare lontano dal mare, Plaka è un posto ideale per vedere i tramonti mozzafiato, visto che si trova su uno dei punti più alti dell’isola e ha una vista maestosa dell’intero golfo.

La cosa migliore da fare a Plaka è perderti nel labirinto dei suoi vicoli tortuosi, creati appositamente cosi per confondere i pirati invasori. Tra le taverne, bar, ristoranti e negozi di souvenir, puoi trovare alcune case tradizionali di architettura cicladica molto belle e ti puoi godere le camminate giacché all’interno di Plaka non ci sono ammesse le auto.

Incombente sopra questa “pietra plata”, è il Kastro (“castello”) veneziano di Milos, che è diviso tra il castello interno e il castello esterno ed ha una storia molto lunga. Durante il XV secolo, quando la pirateria stava rapidamente aumentando sull’Egeo e la sovranità dei Turchi e dei Franchi stava declinando, la popolazione lo utilizzava come rifugio in caso di attacchi o anche come abitazione.

Nel XVIII secolo che la vecchia Chora fu abbandonata a causa di malattie, i suoi abitanti si erano trasferiti nel Castello. Ma poiché non c’era spazio sufficiente per la popolazione in rapido aumento, presto costruirono il villaggio di Plaka e i villaggi circostanti di Triovasalos e Tripiti. Dopo la rivoluzione greca del 1821 e l’abolizione della pirateria, Kastro fu abbandonato e isolato. Ma durante la seconda guerra mondiale i tedeschi lo riutilizzarono come loro base strategica.

La chiesa di Panagia Korfiatissa a Plaka
La chiesa di Panagia Korfiatissa a Plaka (Aspasia / https://www.girandoperilmondo.it)

Plaka ospita anche la famosa chiesa di Panagia Korfiatissa, la chiesa metropolitana dell’isola dedicata alla Vergine Maria, la vicina Panagia Thalassitra, patrona dei marinai, la Mesa Panagia o Skiniotissa (perché si dice che l’icona della Vergine è stata trovata in un albero di “skinos” ) ed altre cappelle più piccole. Inoltre, il museo archeologico di Milos si trova a Plaka, ospitato in un bellissimo edificio neoclassico del XIX secolo, comprende nelle sue collezioni campioni tipici dell’intera storia di Milos. Senza dubbio il più impressionante dei reperti del museo è la copia in gesso della Venere di Milo situata nella prima sala, all’ingresso del museo.

Se non ti piacciono la storia o la religione, la spiaggia più vicina si chiama Plathiena ed è una spiaggia organizzata. In termini di vita notturna, la capitale di Milos è insieme ad Adamas il miglior posto dove stare.

I migliori alloggi a Plaka

Per altri alloggi a Plaka clicca qui.

4. Adamas

Dove_dormire_a_Milos_Adamas
Adamas, Il capoluogo di Milos

Se il tuo criterio è stare in un posto comodo per poter girare tutta l’isola, allora il tuo luogo ideale è Adamas. Il più grande villaggio e il porto principale di Milos, Adamas o Adamantas è un luogo storico dove batte il cuore culturale dell’isola.

Fondato nel 1835 da profughi di Creta dopo il fallimento della loro ribellione contro i Turchi, il porto di Adamas è stato utilizzato per la sua posizione strategica come base in diversi conflitti. Durante la guerra della Crimea, è stato usato come base per la flotta francese e ancora oggi i francesi vengono a Milos per rendere omaggio ai loro morti.

Inoltre, ad Adamas ci sono delle chiese antiche come Agia Triada e Agios Haralampos e tre importanti musei come il Museo minerario di Milos che ti può aiutare a capire meglio la storia della isola, il Museo Navale e il Museo ecclesiastico.

Anche se la vita notturna di Milos non può essere paragonata a quella di altre isole della Grecia, nel centro di Adamas ci sono parecchi bar e anche discoteche. In più ci sono dei beach bar sulle spiagge di Lagada e di Papikinou e alcune taverne tradizionali eccellenti. Ad Adamas si possono noleggiare macchine, moto, biciclette e barche. Tutto ciò rende Adamas quasi una città, piena di turisti e abbastanza rumorosa. In ogni caso, è il villaggio più popolare di Milos, con ottime opzioni per l’alloggio tra le quali alcune abbastanza economiche.

I migliori alloggi a Adamas

Per altri alloggi ad Adamas, puoi dare un’occhiata qui.

5. Firopotamos

La spiaggia di Firopotamos
La spiaggia di Firopotamos

Sebbene un villaggio piccolo, Firopatamos ha una ricca storia anche se oggi sembra essere lasciato indietro nel tempo. In passato, era di notevole importanza industriale per tutta Milos, poiché i lavoratori lavoravano il caolino, un minerale argilloso, da inviare sulla terraferma.

Oggi è meglio conosciuto per la sua grande spiaggia che è una delle spiagge settentrionali di Milos ed è meravigliosa sopratutto quando ci sono venti meridionali. La sua tranquilla baia, circondata da rocce vulcaniche, dà l’impressione di una laguna tropicale, con imponenti scogliere in alto e acque cristalline in basso.

Firopotamos, che si trova a 4 km da Plaka, non ha moltissimo da offrire se non splendide giornate al mare, nuotando, pescando o facendo snorkeling. Vale la pena visitare la parte posteriore della spiaggia per vedere il piccolo insediamento con i fili (sirmata) che custodivano le barche in inverno. Inoltre, si può salire sulla collina dove ci sono delle rovine de la vecchia fabbrica di lavorazione del minerale o visitare la chiesetta di Agios Nikolaos che si erge vicino al porto.

Non aspettare negozi di souvenir, bar e taverne. Firopotamos è un tipico villaggio greco di pescatori che ti può incantare con la sua tranquillità.

I migliori alloggi a Firopotamos

Per altri alloggi a Firopotamos, clicca qui.

6. Triovasalos

Definito uno dei “villaggi alti” di Milos per la sua posizione su una collina ad un’altitudine di 130 metri, Triovassalos (e Pera Triovasalos) è un importante centro commerciale di Milos dove si può vivere come la gente del posto. Dista 1 km da Plaka, la capitale dell’isola, e 10 km da Adamantas, il porto principale. Si tratta di un villaggio molto popolato che non dipende dal turismo per sopravvivere. Tuttavia ha molti negozi di souvenir, ristoranti e appartamenti in affitto.

Nel villaggio non ci sono grandi attrazioni o attività e nemmeno grandi esempi della architettura tipica delle Cicladi. Ci sono però due chiese importanti come quella di Agios Spyridon, costruita all’inizio del XIX secolo, e la chiesa di Agios Georgios a Pera Triovasalos, che risale al 1849. Se visiti Milos a Pasqua, a Triovasalos si svolge il rituale del “Rogo di Giuda“, una tradizione molto vecchia della settimana santa durante la quale viene bruciato un’effigie raffigurante Giuda Iscariota.

Gli hotel e gli alloggi a Triovasalos sono piuttosto scarsi, ma si possono trovare camere più economiche da altre parti più chic dell’isola.

I migliori alloggi a Triovasalos

Per cercare altri alloggi a Triovasalos clicca qui.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *