Dove dormire a Serifos

Dove dormire a Serifos

Situata a sole due ore e mezza da Atene e con uno dei campeggi più belli del Mar Egeo, Serifos è un’isola molto amata tra i giovani Greci e non solo. Si trova tra Kythnos e Sifnos ed è tipica della bellezza delle Cicladi.

Se hai in mente di trascorrere le tue vacanze a Serifos, questo articolo ti aiuterà a scegliere la zona migliore dell’isola.

La prima località che vedrai è Livadi, il porto dell’isola dove arrivano tutti i traghetti dal Pireo e dalle altre isole adiacenti. La capitale dell’isola, chiamata Chora o anche Sherifos, è un grazioso paesino situato a 200 metri di altezza dal mare.

L’isola è molto arida, ma questo esalta il bianco delle case tradizionali e il blu del mare. Nonostante la lunga storia, Serifos non ha particolari reperti archeologici, ma è un luogo ideale per rilassarsi e godere delle splendide spiagge con acque turchesi e del delizioso cibo locale. Un posto perfetto per passare le tue vacanze in tranquillità e bellezza!

Cosa sapere di Serifos

Nonostante sia vicina ad Atene, Serifos non è una delle isole più turistiche. È famosa per le sue miniere di ferro che risalgono ai tempi antichi, sfruttate dai Greci, dai Romani e da altre civiltà nel corso dei secoli.

Come molte altre isole delle Cicladi, durante il Medioevo, quando fu fondato il Ducato dell’Egeo, Serifos fu governata da famiglie nobili italiane. Purtroppo, è stata spesso vittima di incursioni piratesche, tra cui quelle del famoso pirata Barbarossa. Successivamente, l’isola divenne parte dell’Impero Ottomano fino alla rivoluzione greca.

Oggi, le miniere che hanno dato vita all’isola non sono più in funzione. Hanno chiuso definitivamente nell’estate del 1963 a causa dell’esaurimento delle riserve e della diminuzione dei prezzi del minerale di ferro a livello globale. Tuttavia, è ancora possibile vedere alcuni portici e impianti minerari sul lato sud-ovest dell’isola, come a Koutalas, Megalo Chorio e Megalo Livadi.

Cosa fare a Serifos

A parte le miniere, sull’isola troverai due musei situati a Chora: il museo laografico e un piccolo museo archeologico con reperti provenienti dal periodo classico, ellenistico e romano. Inoltre, ci sono più di 70 spiagge, alcune delle quali sono raggiungibili solo via mare.

Tra le spiagge più conosciute ci sono Livadakia, Kalo Ambeli e Ganema a sud, Malliadiko e Megalo Livadi a ovest, Sykamia e Platis Gialos a nord, e Psili Ammos e Agios Sostis a est.

A Serifos avrai l’opportunità di assistere anche le feste tradizionali chiamate “panigiria”, che si svolgono una volta all’anno nella maggior parte delle chiese e dei monasteri dell’isola. Durante queste festività, potrai gustare i piatti tradizionali di Serifos, come le fave.

Una delle cose da fare assolutamente a Serifos è assaggiare i piatti cucinati con ingredienti locali, come i formaggi freschi, i pomodori secchi e le salsicce. Non puoi perderti le marathotiganites (frittelle di finocchio), la revithada (stufato di ceci) con origano e le skepastaria (una specie di lasagna). Assaporare la cucina locale è un’esperienza imperdibile durante la tua visita a Serifos!

I posti migliori dove dormire a Serifos

1. Chora di Serifos

Senza dubbio, il più bel villaggio di Serifos è la sua capitale, Chora. Un paesino costruito con l’architettura di stile Cicladico con casette bianche e vicoli stretti, Chora è costruita ad anfiteatro sulla collina sopra la baia di Livadi.

È un esempio di insediamento fortificato medievale che è diviso in due quartieri, la Pano Chora (Chora Superiore) e la Kato Chora (Chora Inferiore). La piazza del municipio (Plateia Dimarchiou in greco) è la sua piazza centrale.

Nel punto più alto della collina si trova la chiesa di Agios Konstantinos, da cui si possono vedere le isole circostanti (Sifnos, Kythnos, Milos, Kimolos). A Chora ci sono rimaste due porte dall’insediamento medievale e alcuni resti del castello veneziano costruito nel 1434.

Se non ti dispiace dormire lontano dalla spiaggia, Chora è il posto ideale per godere la vita notturna dell’isola. Nella capitale troverai molti caffè e ristoranti e vedrai tutta la gente dell’isola passeggiare e girare per i bellissimi negozi di souvenir e le gallerie d’arte.

Durante il giorno, il villaggio di Chora rimane piuttosto tranquillo visto che tutta la gente gira per le spiagge. A 8 chilometri da Chora si trova una delle spiagge più famose di Sherifos. Si chiama Psili Ammos ed è una spiaggia di sabbia con acqua di un turchese-verde.

A Chora ci sono tantissime offerte di alloggio per tutti i diversi budget.

I migliori alloggi a Chora di Serifos

Qui puoi trovare altri alloggi a Chora di Serifos.

2. Livadi

Se vuoi stare più vicino al mare, l’altra area ideale per goderti la vita notturna di Serifos è il suo porto chiamato Livadi (che significa prato). Lungo il porto non troverai nessuna zona verde, ma molti bar, club, ristoranti e taverne.

Anche Livadi è un villaggio dall’architettura cicladica, con case bianche a forma di cubo e vicoli stretti, dove è molto piacevole passeggiare. La vita di Livadi gira intorno all’arrivo e alla partenza delle navi dal Pireo e dalle altre isole.

A Livadi troverai anche tutti i servizi di base disponibili sull’isola, come il servizio postale, una banca, minimarket, panetterie e un distributore di benzina. Qui arrivano anche i giornali greci ed internazionali.

Un’altra risorsa di Livadi è Avlomonas, una delle spiagge più grandi dell’isola, attrezzata con lettini e ombrelloni. A Avlomonas è possibile praticare anche sport acquatici.

Se cerchi una zona più vivace dove alloggiare a Serifos e non ti piace molto spostarti, allora a Livadi troverai tutto: mare, cibo e divertimento saranno a portata di mano.

I migliori alloggi a Livadi

Per altri alloggi a Livadi di Serifos clicca qui.

3. Livadakia

Se ti sposti più a sinistra, a soli 10 minuti a piedi da Livadi, troverai ancora una bellissima spiaggia che è l’estensione di Livadi e si chiama Livadakia, cioè il piccolo prato. La zona è conosciuta come la spiaggia del campeggio ed è un’area ideale dove soggiornare per spendere poco, sia in coppia che in famiglia.

Il Camping Coralli è l’unico campeggio sull’isola ed è situato proprio sulla spiaggia. Livadaki è una spiaggia sabbiosa con acque verde-azzurre e ombra naturale fornita dagli alberi di tamerici.

Anche qui potrai praticare sport acquatici e far giocare i bambini con la sabbia. Se non hai voglia di spostarti per pranzare, ci sono caffè e taverne sulla spiaggia, quindi non sarà necessario andare fino a Livadi.

La spiaggia di Livadaki è un luogo perfetto per una vacanza di totale relax, soprattutto se hai bambini piccoli. Comunque, nella zona troverai persone di tutte le età che amano il campeggio. Se non sei un amante del camping, troverai anche diverse opzioni di alloggio disponibili.

I migliori alloggi a Livadakia

Clicca qui per cercare altri alloggi a Livadakia di Serifos

4. Koutalas

A sud ovest dell’isola c’è un villaggio costiero che era il centro minerario di Serifos. Koutalas è il posto ideale per esplorare la storia dell’isola in un luogo isolato e goderti delle bellissime spiagge come Ganema e Vagia.

Il Porto di Koutalas è uno dei posti più interessanti di Serifos, dove ancora oggi si possono vedere le case di pietra dei minatori e altri resti di quell’epoca, come carri e macchinari vari. Nella zona troverai varie gallerie dipinte del colore del ferro.

La spiaggia di Koutalas è molto ampia e bella, con acque cristalline. Da un lato c’è la sabbia e dall’altro ciottoli. Comunque, la scelta è ampia perché accanto a Koutalas si trova Ganema, una delle più grandi spiagge di Serifos, dove troverai sia sabbia che ciottoli.

Spostandoti ancora verso l’altro lato della baia di Koutalas, c’è un’altra spiaggia affascinante chiamata Vagia. Si tratta di una spiaggia dalla bellezza selvaggia, da cui si può godere di un bellissimo tramonto. Vagia è una spiaggia di sabbia grossa con fondali molto interessanti.

Nella zona si trova anche Megalo Chorio, un insediamento minerario in rovina dove si trova uno dei luoghi più storici dell’isola: Aspropyrgos (la Torre Bianca) è un edificio probabilmente di epoca ellenistica con una vista spettacolare su tutta la baia di Koutalas.

Nella zona di Koutalas troverai caffè e taverne per mangiare, ma non ci sono negozi nella zona, né molte strutture disponibili.

I migliori alloggi a Koutalas

Clicca qui per cercare alloggio a Koutalas di Serifos.

5. Ramos o Kampia

Costruito sulla collina sopra Livadakia, a 1,5 km a ovest dal porto Livadi, c’è un villaggio di agricoltori molto sviluppato recentemente. Ramos o Kampia (dalla parola greca “kampos” che significa pianura) è un posto tranquillo dove soggiornare a Serifos, se vuoi restare a breve distanza dal porto.

Ramos è noto per il suo “panigiri” del 14 agosto, quando si festeggia la Madonna. La chiesa di Panagia di Ramos si trova al centro del villaggio. Da qui, puoi arrivare in 10 minuti a piedi a Karavi, una piccola spiaggia sabbiosa con ombra naturale fornita dai tamerici.

Non ci sono molte cose da vedere a Ramos, ed è proprio per questo che è una località meno turistica, dove puoi goderti una vacanza rilassante tra la gente del posto. Non troverai molte strutture di alloggio, ma alcune offrono un buon rapporto qualità-prezzo e una bella vista sul mare.

I migliori alloggi a Ramos

Per altri alloggi a Ramos di Serifos clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *